Home Personale Le tre maestre “malate da mesi”

Le tre maestre “malate da mesi”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

A parlare è la dirigente di un Istituto comprensivo di Venezia il più grosso del centro storico con circa 1350 studenti: «Da mesi attendiamo tre maestre di sostegno, ma quelle che devono essere trasferite dal sud continuano a presentare certificati medici e così non possono essere sostituite».

La notizia è riporta da Leggo.it dove si legge pure che nonostante sia per scadere, a fine gennaio, il primo quadrimestre nelle scuole elementari del Lido e Pellestrina mancano ancora tre maestre per riempire l’organico degli insegnanti che era stato definito all’inizio dell’anno.

E’ bene chiarire subito, però, che non vi sono cattedre scoperte, l’attività delle classi è a regime. Si tratta quindi di tre insegnanti: due che sono destinate al Lido e una a Pellestrina, che la riforma della buona scuola assegna per il potenziamento.

ICOTEA_19_dentro articolo

 

{loadposition eb-ds-comunicatore}

 

Di questa carenza, dunque, rischiano di rimettercene soprattutto chi, avrebbe più bisogno di essere aiutato. E questa situazione non dipende nemmeno dalla scuola che non può far altro che attendere senza alcuna possibilità di manovra o azione.

Preparazione concorso ordinario inglese