Home Personale Licei Musicali, accolto anche il ricorso Anief

Licei Musicali, accolto anche il ricorso Anief

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“Il taglio delle ore di strumento nei licei musicali è illegittimo. Vigileremo perché il Ministero esegua correttamente gli ordini del tribunale e ripristini la seconda ora di esecuzione del primo strumento”.

Lo scrive l’Anief nel suo portale che precisa: “La nuova sentenza ottenuta dai legali Anief è stata emanata nei giorni scorsi dal TAR Lazio e annulla definitivamente la nota n. 16041/2018 del Ministero dell’Istruzione – in cui si stabiliva anche per il 2018 il taglio della seconda ora di esecuzione per il primo strumento nei licei musicali – ritenendola illegittima perché emanata in violazione della normativa primaria”.

Il Governo del cambiamento

Dunque il Ministero, espressione, in riferimento a quanto in ogni comunicato viene dichiarato, del “Governo del cambiamento”, non può più tergiversare né tacere: la Legge va applicata.

ICOTEA_19_dentro articolo

La si applichi.

Pubblica ancora il sindacato: “La nota Miur sugli organici 2018, che prevedeva una sola ora di esecuzione per il primo strumento nei licei musicali, è stata nuovamente censurata dal TAR del Lazio e annullata in via definitiva per violazione della normativa primaria”.

Marco Bussetti intervenga al più presto

Il ministro Marco Bussetti deve allora intervenire al più presto per aggiustare la nota sugli organici che riguarda i docenti di strumento musicale, e in fretta, affinché non si arrivi a settembre, e dunque a ridosso della riapertura delle scuole, con le consuete difficoltà e i pressapochismi.

Le sentenze vanno rispettate

Un banco di prova per dimostrare che alle parole devono seguano i fatti, rispettando le sentenze.

Preparazione concorso ordinario inglese