Home Attualità Nobel per la pace 2015: vince il quartetto per il dialogo nazionale...

Nobel per la pace 2015: vince il quartetto per il dialogo nazionale tunisino

CONDIVIDI
  • Credion

Il premio Nobel per la Pace 2015 è stato assegnato al Quartetto per il dialogo nazionale tunisino. Questa la motivazione del Comitato norvegese dei Nobel da Oslo durante l’annuncio.

“Per il suo contributo decisivo alla costruzione di una democrazia pluralistica nel Paese, sulla scia dellaRivoluzione del Gelsomino del 2011”. 
Il quartetto, creatosi nel 2013, riunisce più gruppi che hanno svolto un ruolo “di mediatori nel portare avanti il processo di sviluppo democratico tunisino” dopo la primavera araba. 
Le organizzazioni vincitrici del Nobel sono il sindacato generale tunisino (UGTT, Union Générale Tunisienne du Travail), la confederazione industriale e del commercio (UTICA, Union Tunisienne de l’Industrie, du Commerce et de l’Artisanat), lega dei diritti umani (LTDH, La Ligue Tunisienne pour la Défense des Droits de l’Homme), e l’ordine degli avvocati (Ordre National des Avocats de Tunisie).