Home Alunni Non basta il prof per le ripetizioni, ora c’è il ‘terapista dei...

Non basta il prof per le ripetizioni, ora c’è il ‘terapista dei compiti’

CONDIVIDI
  • Credion

Così come segnala l’AdnKronos, che rilancia una notizia riporta dal prestigioso quotidiano americano New York Times, c’è una nuova moda tra gli studenti: non basta più il docente per le ripetizioni private. A New York e dintorni, si sta facendo largo il “terapista dei compiti”: con una tariffa che può sfiorare i 600 dollari all’ora, il professionista aiuta gli studenti a risolvere i problemi di matematica ma anche quelli emotivi.

Quale è l’obiettivo? “Capire cosa provino alcuni studenti di fronte ai compiti che gli vengono assegnati e cercare, attraverso metodi diversi, il modo per far sì che raggiungano il miglior risultato possibile senza stress”.

Icotea

Meditazione, compilazione delle liste di cose da fare o addirittura la creazione di una playlist su Spotiy per esprimere al meglio i loro sentimenti sui compiti.

I terapisti dei compiti, riporta il quotidiano, sono disponibili sia per interventi last-minute, prima della fine del quadrimestre o quando lo studente deve realizzare un progetto.