Home Personale Pensioni quota 100, Boeri: “Domande sopra le aspettative”

Pensioni quota 100, Boeri: “Domande sopra le aspettative”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Partenza sprint per Quota 100. Secondo i numeri forniti dal Civ dell’Inps, il consiglio di indirizzo e vigilanza, sono quasi 5.000 le domande arrivate già all’istituto per chiedere di andare in pensione con una delle misure per il pensionamento anticipato previste dal decreto appena varato dal governo.

L’Inps ha fornito il dettaglio delle richieste: alle 17 di mercoledì 30, 1892 sono arrivate per via telematica e 2697 e attraverso i patronati.

Le parole di Tito Boeri

“Legittimo aspettarsi nei primi giorni un maggior numero di domande ma è presto per dire che si tratti di un boom e ci sia stato un numero superiore alle aspettative”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Così il presidente dell’Inps, Tito Boeri, ha commentato a margine di un evento a Milano i primi dati inerenti le domande.

Sull’incertezza per il futuro economico italiano, Boeri ha infine aggiunto: “Preoccupato per il rallentamento dell’economia italiana perché i dati dell’Istat hanno un impatto importante sull’Inps e se il quadro economico peggiora, peggiorano di conseguenza i conti dell’Inps”.

LEGGI ANCHE
Pensioni quota 100, differimento pagamento del Tfr. Tutte le info utili
Pensioni, opzione donna: le domande entro il 28 febbraio
Pensioni quota 100, come presentare la domanda. Messaggio Inps [PDF]
Riscatto laurea, risparmio fino al 55% per gli under 45. Le info utili
Pensioni quota 100, simulazione: gli importi per docenti e Ata
Pensioni quota 100, ecco il testo del decreto in Gazzetta Ufficiale [PDF]

Preparazione concorso ordinario inglese