Home Archivio storico 1998-2013 Generico Personale Ata, accordo sequenza contrattuale: pubblicata modulistica

Personale Ata, accordo sequenza contrattuale: pubblicata modulistica

CONDIVIDI

Il numero delle posizioni economiche, finalizzate alla valorizzazione professionale è determinato in maniera proporzionale alla consistenza dell’organico di diritto provinciale di ciascun profilo professionale relativo all’anno scolastico 2007/2008. 
L’importo di ciascuna di tali posizioni è pari ad euro 600,00 annui da corrispondere in tredici mensilità al personale dell’area “A” e ad euro 1.200,00 annui da corrispondere in tredici mensilità al personale dell’area “B”.

La pubblicazione dello schema di domanda per l’inserimento nella graduatoria nonché gli ulteriori allegati all’accordo, è avvenuta nella rete intranet e sul sito internet del Miur il giorno 3 novembre
Pertanto, dal giorno successivo, 4 novembre 2008, decorre il termine di 20 giorni per la presentazione della domanda di partecipazione alla procedura che scadrà, improrogabilmente, il 23 novembre 2008. 
Questa data, però, ricade di domenica e quindi la scadenza reale è fissata per il 24 novembre 2008.

Icotea
A condizione del possesso dei requisiti necessari, la domanda di partecipazione consente esclusivamente l’inserimento nella seconda fascia della graduatoria di cui all’articolo 5.1. dell’Accordo nazionale sottoscritto tra il Miur e le Organizzazioni sindacali in data 20 ottobre 2008.
Per l’inserimento nella seconda fascia deve, pertanto, presentare domanda il personale che:
 
1.      • chieda per la prima volta l’inserimento nella graduatoria;
2.      • abbia rinunciato al conferimento della posizione economica di cui all’articolo 7 ccnl/2005;
3.      • abbia cambiato provincia e/o profilo professionale di titolarità rispetto a quelli di inserimento nella graduatoria definitiva di cui all’articolo 7 ccnl/2005.

Per visionare l’Accordo del 20 ottobre nei suoi particolari e le indicazioni della nota ministeriale del 21 ottobre 2008, prot. n. 17188 che accompagna l’Accordo, e inoltre, scaricare gli allegati, consulta il box "Approfondimenti" di questa pagina.