Home Personale Programma Itaca di INPS, le incompatibilità con altre borse di studio

Programma Itaca di INPS, le incompatibilità con altre borse di studio

CONDIVIDI

Fino alle ore 12 del giorno 9 dicembre 2021 è possibile presentare domanda per il Programma Itaca di INPS.

Beneficiari sono i figli o orfani ed equiparati dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.

Icotea

A concorso ci sono 1.500 borse di studio a totale o parziale copertura del costo di un soggiorno scolastico all’estero, della durata di un intero anno scolastico o parte di esso.

I requisiti necessari per richiedere la borsa sono:

  • promozione nell’anno scolastico 2020/2021;
  • essere iscritti al secondo o terzo anno di una scuola secondaria di secondo grado;
  • non essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno.

All’atto della presentazione della domanda, deve essere stata presentata la
Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU). Nel caso sia già stata emessa un’attestazione ISEE 2021 non sarà necessario richiedere una nuova attestazione.

Incompatibilità

Nel bando sono anche indicate le incompatibilità con altre borse di studio erogate sempre dall’Istituto.

Il beneficio è incompatibile con l’aver già fruito di una borsa di studio Itaca negli anni precedenti. Nel caso in cui lo studente risulti già beneficiario di una borsa Itaca, l’INPS provvederà d’ufficio all’esclusione del medesimo dalle graduatorie del soggiorno Programma Itaca.

Il beneficio è incompatibile anche con la borsa di studio “Super Media” riferita alla votazione di merito anno scolastico 2020/2021 e con i bandi
soggiorno vacanza/studio Estate INPSieme all’estero e Corso di lingue
all’estero
che verranno banditi nel 2022.

IL BANDO

INFORMAZIONI UTILI