Home Personale Rideterminazione dell’assegno per nucleo familiare dal 1° luglio 2015

Rideterminazione dell’assegno per nucleo familiare dal 1° luglio 2015

CONDIVIDI
  • Credion

A decorrere dal 1° luglio è prevista, come ogni anno, la sospensione automatica del pagamento di tutti gli assegni per nucleo familiare in pagamento fino al 30 giugno 2015.

Per evitare la sospensione o comunque per vedersi riattivato il pagamento è necessario presentare la nuova domanda di rideterminazione dell’assegno al nucleo familiare, appena si è in possesso dei redditi complessivi relativi al 2014.

Icotea

Questo è quanto comunica il MEF con Informativa n. 39 del 7 maggio 2015, con la quale ricorda anche che nel modello di domanda disponibile sul sito “NoiPA”, nella sezione “Modulistica”, vanno indicati i redditi percepiti nell’anno 2014, compresi i redditi a tassazione separata (presenti nei campi 261 e 262 del modello CU 2015). Tali redditi possono essere desunti dal modello CU 2015, dal modello 730/2015 o dal modello Unico 2015.

Dal mese di maggio il personale interessato riceverà comunque un apposito messaggio nell’area riservata del portale NoiPA, con l’invito a ripresentare al più presto la domanda dell’assegno al nucleo familiare valida dal 1° luglio.