Home Attualità Rientro scuole in Sicilia, confermato l’8 febbraio per le superiori

Rientro scuole in Sicilia, confermato l’8 febbraio per le superiori [ORDINANZA]

CONDIVIDI
  • Credion

Finalmente, dopo tanta attesa, è stata pubblicata l’ordinanza che posticipa all’8 febbraio il rientro a scuola in presenza per le scuole superiori della Sicilia.

Finora, infatti, la notizia era stata diffusa solo per via informale. Il che aveva creato un gran caos nelle scuole della Regione, che, in assenza di indicazioni ufficiali, non sapevano come comportarsi: rientrare il 1° febbraio, come inizialmente previsto, o slittare la riapertura all’8?

Icotea

Finalmente l’ordinanza

L’ordinanza, pubblicata nella tarda serata di oggi, 30 gennaio, prevede che fino al 7 febbraio 2021 le attività scolastiche secondarie di secondo grado si svolgono esclusivamente con modalità a distanza. Resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, garantendo comunque il collegamento a distanza con gli alunni della medesima classe che sono in didattica digitale integrata.

Dall’8 febbraio 2021 si applicano le disposizioni di cui all’articolo 1, comma 10, lettera “s” del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 14 gennaio 2021.

ORDINANZA N. 11 DEL 30 GENNAIO 2021

Quindi, mentre lunedì 1° febbraio ritorneranno a scuola i ragazzi di tutte le restanti regioni che avevano rimandato la riapertura, per gli studenti siciliani il rientro parziale in presenza slitta ancora di una settimana e solo dall’8 febbraio potranno rivedere compagni e prof dal vivo.