Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Sicuramente Divertente” si chiude con una proposta: prima di guidare le due...

“Sicuramente Divertente” si chiude con una proposta: prima di guidare le due ruote fare un esame pratico

CONDIVIDI
webaccademia 2020
Erano oltre tremila gli studenti che il 12 maggio hanno preso parte a Roma all`evento conclusivo della campagna “Sicuramente Divertente”, il progetto di educazione sulla sensibilizzazione e sicurezza stradale, promosso dal Ministero della Gioventù e dal Miur, in collaborazione con Opes, Organizzazione per l`Educazione allo Sport: la manifestazione si è svolta in via Morandini, nella zona del quartier Eur, dove all’interno dell’omonimo polo didattico sono collocate delle mini-corsie, comprendenti strisce segnaletiche, cartelli stradali e semafori didattici, dove i ragazzi hanno la possibilità di sperimentare le buone regole del comportamento su strada: qualificati istruttori hanno impartito lezioni teoriche e test pratici di guida su scooter, auto e minicar. La giornata ha avuto come scuola capofila l`Istituto Tecnico Agrario G. Garibaldi di Roma ed ha ospitato anche la premiazione degli studenti vincitori dei tornei di calcio a cinque, basket e pallavolo organizzati dall`Opes.
Dalla manifestazione anche una proposta alla politica: accelerare il percorso che renda obbligatorio un esame pratico prima del conseguimento del patentino che abilita alla guida dei ciclomotori e delle minicar.

All’evento era presente anche il ministro della Gioventù, Giorgia Meloni: “Quella della sicurezza stradale – ha detto Meloni – è una tematica verso la quale troppo spesso ci si approccia con un atteggiamento repressivo e bacchettone. Siamo convinti che esista invece un`alternativa più efficace, basata su un linguaggio ed esempi positivi da proporre ai ragazzi. Per questo abbiamo condiviso ed apprezzato la campagna Sicuramente Divertente. Il successo ottenuto dall`evento di oggi ci fa pensare che questo appuntamento possa rappresentare l`inizio di un cammino da proseguire”.
Durante la giornata, sono intervenuti i rappresentanti degli Enti coinvolti: tra gli altri, il direttore dell`Ufficio Scolastico Regionale del Lazio, Maria Maddalena Novelli, ed il nuovo amministratore delegato Atac, Carlo Tosti.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese