Home Alunni 100 milioni di euro dall’Ue per l’alternanza

100 milioni di euro dall’Ue per l’alternanza

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Altri 100 milioni dai fondi Ue destinati alla formazione on the job degli studenti, così come è previsto nel nuovo bando Pon dedicato all’alternanza.

«Si tratta di risorse che potranno essere utilizzate dalle scuole per lo sviluppo di progetti di formazione duale di alta qualità», come percorsi “in filiera”, in rete con piccole imprese, e per partecipare a stage e tirocini.

Il finanziamento massimo è di 13.500 euro a singolo modulo, per gli Istituti Tecnici e professionali, ma si può arrivare dai 17.700 euro a modulo, fino 60mila euro per le esperienze di scuola- lavoro fuori all’estero; per i licei la somma andrà da 10.100 ai 50mila euro per l’ alternanza all’estero.

ICOTEA_19_dentro articolo

Per quanto riguarda gli Its è previsto pure un finanziamento per progetti di almeno 240 ore, con stage e tirocini fuori Regione, per un massimo a modulo di 42.300 euro, che diventano 128.250 euro in caso di alternanza all’estero

Preparazione concorso ordinario inglese