Home Personale Alternanza scuola lavoro, dimezzata anche per le quarte e quinte classi

Alternanza scuola lavoro, dimezzata anche per le quarte e quinte classi

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Fonti accreditate ci riferiscono che al Miur è prossima una nota operativa che andrà a regolare il dimezzamento del monte ore triennale di Alternanza scuola lavoro. Questa riduzione oraria riguarderà oltre che le classi terze dell’anno scolastico 2018/2019, anche le classi quarte e quinte.

Legge bilancio modifica monte ore triennale di ASL

La riduzione delle ore obbligatorie di ASL sarà varata con la legge di bilancio 2019. Rispetto al monte ore triennale attuale, che prevede, ai sensi dell’art.1, comma 33 della legge 107/2015, di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti, i percorsi di alternanza scuola-lavoro di cui al decreto legislativo 15 aprile 2005, n.77, sono attuati, negli istituti tecnici e professionali, per una durata complessiva, nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi, di almeno 400 ore e, nei licei, per una durata complessiva di almeno 200 ore nel triennio, ci sarà, con la legge di bilancio 2019, una notevole riduzione di questo monte ore triennale che riguarderà anche le classi già coinvolte negli anni passati in questi percorsi.

Il monte ore globale dovrebbe arrivare a 80/90 ore obbligatorie di ASL per i licei e 150 per i tecnici e 180 per i professionali. Una tale riduzione di ore obbligatorie di Alternanza Scuola Lavoro porterà un forte risparmio di bilancio che dovrebbe essere utilizzato per finanziare la parte perequativa degli stipendi aumentati con il CCNL scuola 2016-2018.

ICOTEA_19_dentro articolo

Le scuole che vorranno, nella loro piena autonomia, svolgere più ore di ASL oltre il tetto minimo obbligatorio, potranno farlo senza alcun problema.

Il Miur chiarirà anche che le 80/90 ore obbligatorie di ASL per i licei, così come le 150 per i tecnici e 180 per i professionali, dovranno essere svolte al di fuori delle ore curricolari, anche utilizzando i periodi di interruzione delle attività didattiche.

Pronta nota Miur su ASL con indicazioni operative

A brevissimo verrà diramata una nota Miur con le indicazioni operative sulle modalità di affrontare il passaggio dal monte ore triennale previsto dall’art.1, comma 33, della legge 107/2015, al monte ore triennale modificato dalla legge di bilancio 2019.

Restiamo in attesa di questa nota ministeriale per capire come le scuole si potranno organizzare per attivare i percorsi ASL 2018/2019.

Preparazione concorso ordinario inglese