Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Roma “zone 30” in corrispondenza dei plessi scolastici

A Roma “zone 30” in corrispondenza dei plessi scolastici

CONDIVIDI

A Roma ci sarà un limite di velocità a 30 chilometri orari davanti alle scuole, in particolare a quelle frequentate dagli studenti più piccoli o che si affacciano su strade che presentano maggiori rischi per l’incolumità dei pedoni.

L’idea del Campidoglio, per aumentare la sicurezza nei pressi degli edifici scolastici, è contenuta in una mozione preparata dalla maggioranza pentastellata in assemblea capitolina, e firmata tra gli altri anche dal presidente della commissione mobilità.

Nel documento si punta proprio a creare le cosiddette “zone 30” in corrispondenza dei plessi scolastici che verranno selezionati, in collaborazione con i Municipi, prendendo in considerazione le statistiche sugli incidenti delle varie strade e le segnalazioni che arriveranno dai dirigenti scolastici e dai rappresentanti di insegnanti e genitori.

ICOTEA_19_dentro articolo