Home Alunni Altro hacker nel registro della prof

Altro hacker nel registro della prof

CONDIVIDI
  • GUERINI

Protagonista, uno studente di La Spezia che frequenta una scuola media della città. La notizia è riportata dalla Nazione.

Il giovanissimo studente era riuscito a copiare la password con il quale la professoressa accede al registro on line per l’inserimento di voti e assenze. Direttamente dal suo computer di casa, il giovane era riuscito a migliorare il suo andamento «zoppicante» in matematica, ma prima l’insegnante, grazie anche all’ausilio della polizia postale, e poi la preside, hanno messo fine al suo «ingegnoso» piano, punendolo severamente.

Icotea

L’operato del giovane pirata informatico non è passato inosservato alla propria insegnante, a cui non è sfuggito lo strano miglioramento dei voti. La prof, a quel punto, ha informato il dirigente scolastico, attivando le indagini della polizia postale. Confermata la natura «dolosa» dei miglioramenti, il ragazzo si è ritrovato un 5 in più. Oltre a quella in matematica, è arrivata l’insufficienza anche in condotta. (ANSA).