Home Archivio storico 1998-2013 Generico Alunni stranieri nel sistema scolastico italiano

Alunni stranieri nel sistema scolastico italiano

CONDIVIDI
  • Credion

Dall’osservazione del fenomeno nel suo complesso, dall’analisi effettuata dalla Direzione generale per gli studi, la statistica e per i sistemi informativi – Servizio scolastico – del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca si riscontra un aumento di 36.463 studenti nell’anno scolastico 2010/2011. La percentuale è del 5,4 per cento ma il fenomeno è ancora in crescita ma tende a stabilizzarsi su livelli più contenuti.

Si tratta principalmente di alunni con cittadinanza non italiana nati in Italia, stranieri di seconda generazione la cui percentuale si attesta al 42,2 per cento di tutti gli studenti stranieri per un totale di 299.541 unità in aumento del 13,6 per cento rispetto all’anno precedente.
Al momento, ad accogliere il maggior numero di bambini è la scuola dell’infanzia e primaria (oltre l’80% del totale degli studenti di seconda generazione sopra citato); mentre il 12,6% di ragazzi va alla scuola secondaria di primo grado e il 4,6% del totale nella scuola secondaria di secondo grado.