Home Alunni Andreas Schleicher (Ocse): negli ultimi 10 anni le competenze degli studenti italiani...

Andreas Schleicher (Ocse): negli ultimi 10 anni le competenze degli studenti italiani sono migliorate, il problema è dopo

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“Quando si guarda alla scuola in Italia ci sono stati molti e significativi miglioramenti negli ultimi dieci anni, si può vedere, ad esempio, dai risultati del Pisa test”. Lo ha detto, all’Ansa, il responsabile dei programmi su innovazione e competenze dell’Ocse, Andreas Schleicher, a margine della presentazione avvenuta a Londra, il 19 gennaio, del rapporto intermedio ‘Ocse Education at a Glance’.

 

{loadposition eb-valutare}

ICOTEA_19_dentro articolo

 

I limiti, semmai, per i giovani italiani si evidenziano dopo aver terminato il percorso di istruzione formativo. “Quando si guarda all’educazione dopo la scuola sono invece molto più scettico, il legame fra educazione e mondo del lavoro è molto debole”, ha aggiunto Schleicher, sottolineando che in particolare l’università è “distante” dall’ambito professionale.

L’alto responsabile dell’Ocse ha espresso infine dubbi su quanto fatto in Italia in fatto di formazione dei disoccupati: “molti soldi sono stati spesi negli ultimi anni per la formazione de disoccupati ma molto poco è stato raggiunto”. 

 

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola

 

Preparazione concorso ordinario inglese