Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Animaliamone”

“Animaliamone”

CONDIVIDI
  • GUERINI
Imparare cosa significa educare, come educare e giocare, riconoscere l’importanza delle regole, il rispetto per le diversità del proprio e altrui spazio e giuste necessità, il valore dell’adozione di un animale. Questi gli obiettivi di “Animaliamone”, iniziativa che si sta realizzando nella scuola elementare di Focene – Fiumicino. Attraverso racconti, foto, filmati, dialoghi, educatori ad ampio spettro, componenti delle unità cinofile di salvataggio, della protezione civile e del canile comunale, illustrano ai giovanissimi come deve essere impostata la corretta e responsabile relazione tra uomo e cane.
In ogni ognuno dei sei incontri, della durata di due ore, previsti dal progetto si cercherà di favorire il legame dei bambini non solo con il cane, ma anche tutto l’ambiente circostante e con tutti gli esseri viventi in genere.
A permettere la realizzazione dell’iniziativa, la partecipazione totalmente gratuita delle persone contattate e la loro generosità nell’offrire ai più piccoli le proprie competenze.  
Gli insegnanti della scuola, all’indomani del primo incontro svoltosi lo scorso 8 marzo, hanno riscontrato vivo interesse risultati scolastici in ascesa per tutti gli alunni delle due quarte elementari che hanno avuto la fortuna di usufruire di questa opportunità che avvia alla conoscenza delle varie realtà, al libero pensiero e al rispetto in senso ampio e generale per sé e per tutti gli esseri viventi.