Home Personale Bonus del merito, spetterebbe anche a docenti utilizzati o assegnati

Bonus del merito, spetterebbe anche a docenti utilizzati o assegnati

CONDIVIDI

Un docente che è stato, nell’anno scolastico 2016/2017, in assegnazione provvisoria in una data scuola, non può essere escluso dal bonus del merito perché non titolare della scuola.

NORMATIVA SUL BONUS DELLA VALORIZZAZIONE PROFESSIONALE DEI DOCENTI

La norma legislativa sul bonus della valorizzazione professionale dei docenti è consultabile leggendo l’art.1 comma 127 della legge 107/2015:” il dirigente scolastico, sulla base dei criteri individuati dal comitato per la valutazione dei docenti, assegna annualmente al personale docente una somma del fondo del merito sulla base di motivata valutazione”. Bisogna aggiungere, per completezza di informazione, che il comma 128 della stessa legge, spiega che il bonus, è destinato a valorizzare il merito del personale docente di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado e ha natura di retribuzione accessoria.

In mezzo alla notizia

Proprio in virtù del comma 128 dell’art.1 della legge 107/2015, è necessario sottolineare che il docente che si trova in utilizzazione o in assegnazione provvisoria in una data scuola è, per quell’anno, docente di ruolo di tale scuola.

AL BONUS DEL MERITO ASPIRANO ANCHE I DOCENTI UTILIZZATI O IN ASSEGNAZIONE

Quindi è assolutamente certo che anche i docenti che si trovano in una scuola in utilizzazione o assegnazione provvisoria per mobilità annuale, rientrano tra i docenti aspiranti ad ottenere il bonus del merito.

Per cui anche un docente che si trova in assegnazione provvisoria o è utilizzato in una scuola nella dotazione organica di tale scuola è un docente che potrebbe essere premiato per quella annualità.

A NOVEMBRE 2017 E’ STATO PAGATO IL 20% DEL BONUS 2015/2016 E il 100% 2016/2017

Molti docenti che sono stati premiati per l’anno scolastico 2015/2016 e per l’anno scolastico 2016/2017, hanno trovato, nel servizio NOIPA, il pagamento accessorio A006/000G BONUS VALORIZZ.MERITO ART. 1 C.126 L.107/2015 – dal 10/2017 al 10/2017