Home Attualità Buon compleanno alla “Tecnica della Scuola”: 67 anni d’informazione libera

Buon compleanno alla “Tecnica della Scuola”: 67 anni d’informazione libera

CONDIVIDI
  • Credion

Era il 10 maggio del 1949, quando per volontà dell’ispettore scolastico Filippo Papa, prese vita la testata, divenuta nel corso degli anni importante punto di riferimento per tutti coloro che operano e vivono nella scuola. 

La testata fu ceduta il 1° luglio del 1962 all’insegnante Venero Girgenti, che apportò fondamentali modifiche trasformandolo nel giornale leader dell’informazione scolastica italiana e ne mantenne la direzione sino alla sua morte, l’8 agosto 1998, quando subentrò la figlia Daniela.

Icotea

Dal 1° gennaio 2016, alla guida della rivista è stato chiamato l’attuale direttore Alessandro Giuliani.

Il filo conduttore che ha contraddistinto la gestione della testata è sempre stato quello di svolgere un servizio d’informazione libera, aderente ai fatti e legato ad un’interpretazione corretta della normativa.

Nei 67 anni di vita, la rivista ha cambiato più volte “faccia”, a seguito dei progressi tecnologici del mondo grafico, della stampa e della comunicazione. Sino a trasformarsi, nel 2014, in un portale on line aggiornato in tempo reale, sette giorni su sette, da un pool di collaboratori esperti di formazione e di normativa d’istruzione: i contenuti sono oggi fruibili da computer, tablet, smartphone e ipad.

I lettori della rivista, inoltre, hanno un ruolo attivo nella formazione del portale, trovando spazio nei “lettori ci scrivono” e avendo un contatto diretto con la redazione per sciogliere dubbi su nodi normativi e questioni quotidiane di vita scolastica.

Con una media di oltre 40mila visite giornaliere, la rivista oggi rappresenta un solido punto di riferimento per chi opera nell’istruzione italiana a tutti i livelli.

Cara Tecnica della Scuola, Buon Compleanno!

 

 GLI AUGURI DELLA REDAZIONE E DEI NOSTRI COLLABORATORI

 

 

 

 ANCHE FUFO, IL PROF GUFO FA GLI AUGURI ALLA TECNICA!

 

Fufo

 

Partecipa anche tu alla nostra festa, inviandoci i tuoi auguri su TWITTER tramite l’hashtag #auguritecnica