Home Personale Campionati studenteschi: entro il 10 dicembre l’inserimento dei progetti

Campionati studenteschi: entro il 10 dicembre l’inserimento dei progetti

CONDIVIDI

L’Intesa sottoscritta il 7 agosto scorso, per le attività complementari di educazione fisica, ha previsto un finanziamento di euro 14.498.667,00 che, diviso per il numero complessivo delle classi di istruzione secondaria di primo e secondo grado in organico di diritto, determina un importo unitario lordo stato per classe di € 74,97.

Ogni scuola dovrà pertanto progettare l’attività nel limite della risorsa assegnata, calcolata moltiplicando il parametro di base di € 74,91 per il numero delle classi in organico di diritto.

Icotea

 

{loadposition bonus}

 

Con la nota prot. n. 9690 del 2/11/2015, il Ministero ha fornito indicazioni alle scuole.

Sulla piattaforma informatica www.campionatistudenteschi.it le scuole dovranno inserire i dati richiesti secondo le seguenti tempistiche:

  • inserimento dati relativi al numero di docenti e alunni coinvolti e al caricamento della delibera di costituzione del Centro Sportivo Scolastico – CSS (Step 1): entro il 10 dicembre 2015;
  • inserimento del progetto da svolgere (Campionati Studenteschi e/o altro progetto, (Step 2): entro il 10 dicembre 2015;
  • inserimento delle discipline sportive a cui partecipa l’istituto (Step 3): entro il 15 gennaio 2016;
  • caricamento degli alunni partecipanti alle attività: entro il 31 marzo 2016. Rimarrà invece aperta, anche dopo questa data, la funzione di caricamento singolo degli alunni;
  • associazione dei partecipanti alle discipline sportive preventivamente inserite: va effettuata tassativamente entro 7 giorni prima della data della manifestazione provinciale della disciplina interessata;
  • la sola funzione di Certificazione di svolgimento attività, a cui è subordinata la richiesta di finanziamento per l’attività effettivamente svolta, sarà inibita sino al termine delle lezioni e aperta, come consuetudine, alla fine dell’anno scolastico con tempi e modalità che saranno successivamente indicati.

Attraverso la stessa piattaforma le scuole potranno iscriversi ai Campionati Studenteschi, organizzati dal MIUR e dal CONI, con la collaborazione del CIP, delle Federazioni Sportive e degli Enti locali. La partecipazione è riservata agli studenti delle scuole di primo e secondo grado, statali e paritarie, regolarmente iscritti e frequentanti.

Infine, il MIUR fa sapere che per il corrente anno scolastico, dal 29 maggio al 4 giugno 2016, il Ministero, il CONI e il CIP, in collaborazione con le Federazioni sportive, intendono promuovere la settimana dello sport scolastico, durante la quale verranno indette le manifestazioni conclusive dei Campionati Studenteschi, e gli eventi conclusivi dei progetti scolastici nazionali e locali per tutti gli ordini di scuola. L’iniziativa interesserà tutto il territorio nazionale, e coinvolgerà migliaia di alunni e insegnanti che oltre a disputare gare ed impegnarsi in attività ludico motorie, avranno la possibilità di conoscere noti atleti di tutte le discipline sportive.

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola