Home Archivio storico 1998-2013 Elezioni politiche 2013 Cancellieri: ddl per far votare agli Erasmus, ma non questa tornata

Cancellieri: ddl per far votare agli Erasmus, ma non questa tornata

CONDIVIDI
  • Credion

Il ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri ha annunciato oggi a Bruxelles la sua intenzione di predisporre un ddl per modificare le norme sul voto degli studenti all’estero, confermando però che sarà “assolutamente impossibile” risolvere la questione in tempo per le prossime elezioni politiche.
“Dobbiamo assolutamente modificare le norme del voto per gli italiani all’estero”, ha detto il ministro ad alcuni cronisti al suo arrivo a una conferenza a Bruxelles sull’estremismo e il radicalismo in Europa. Bisogna, ha insistito, “dare la possibilità di votare a tutti quelli che sono temporaneamente all’estero, che sono tantissimi”. Per questo, ha annunciato Cancellieri, “stiamo predisponendo un disegno di legge che chiaramente non potremo presentare, perché non abbiamo i tempi, ma lo lasceremo in modo che la nuova legislatura abbia tutto il tempo di studiarselo e non arrivare nelle condizioni in cui siamo arrivati noi, non per colpa nostra”.
Il ministro ha ripetuto che non sarebbe stato possibile cambiare le norme prima del voto di febbraio, perché c’era il rischio di mettere “a repentaglio la tenuta stessa delle elezioni”, ha concluso (Agi)