Home Alunni Centemero (FI), non riununciare a gite scolastiche

Centemero (FI), non riununciare a gite scolastiche

CONDIVIDI
  • Credion

“Dopo i drammatici attentati di Parigi, è comprensibile e doverosa la preoccupazione di presidi ed insegnanti rispetto alle prossime gite scolastiche dei nostri studenti. Ma occorre sempre tenere a mente che la finalità del terrorismo è proprio quella di condizionare le nostre vite, insinuando il tarlo della paura in ciascuno di noi. Questo è quello che dobbiamo spiegare ai nostri ragazzi, anche con i fatti”. Lo dichiara la deputata e responsabile scuola e università di Forza Italia, Elena Centemero.

“Per questo, pur con tutte le precauzioni e le cautele necessarie, anche nella scelta delle destinazioni, credo che le gite scolastiche vadano mantenute. Da sempre momento di condivisione, formazione e conoscenza di luoghi chiave della nostra storia, le gite sono infatti parte integrante del percorso formativo dei ragazzi. Rinunciarvi significherebbe arrendersi a chi intende limitare la nostra libertà”, conclude. 

Icotea