Home Personale Colloqui con i genitori ed elezioni degli organi collegiali: come svolgerli in...

Colloqui con i genitori ed elezioni degli organi collegiali: come svolgerli in tempo di Covid?

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Colloqui individuali e collettivi con i genitori ed elezioni degli organi collegiali in tempo di Covid: è da prediligere la modalità telematica.

L’indicazione è contenuta in alcune faq pubblicate dall’USR Veneto, aggiornate alle recenti disposizioni ministeriali e normative.

In particolare, queste sono le risposte date dall’Ufficio scolastico:

ICOTEA_19_dentro articolo

Come gestire i colloqui individuali e collettivi con i genitori?

Stante l’attuale situazione pandemica e le regole generali stabilite dal CTS, calate nella realtà scolastica attraverso il protocollo di sicurezza anti-contagio definito da ogni Istituzione scolastica, si suggerisce di evitare la programmazione di colloqui collettivi con i genitori, almeno per il primo periodo dell’anno scolastico. Si suggerisce inoltre di realizzare per quanto possibile i colloqui individuali in modalità telematica, potenziandone all’occorrenza la frequenza, anche impiegando le ore di ricevimento diversamente destinate ai colloqui collettivi, e valutandone la collocazione oraria in finestre di disponibilità compatibili con gli impegni lavorativi dei genitori.

Come gestire le elezioni degli Organi Collegiali? Si possono trovare sistemi sicuri e legittimi di elezione a distanza?

Risposta) Le elezioni degli Organi Collegiali (rappresentanti dei genitori nei Consigli di Classe, componenti del Consiglio d’Istituto, ecc.) generalmente richiedono la presenza contemporanea a scuola di un numero elevato di persone, anche quando fosse possibile distribuirle in diverse fasce orarie. Nell’attuale contingenza pandemica si suggerisce dunque di pensare di svolgerle “a distanza”, salvo diverse disposizioni che potranno essere impartite dal Ministero. Nell’effettuazione delle elezioni “a distanza” una possibilità è fornita dal sistema dei moduli Google (https://www.google.it/intl/it/forms/about/), che hanno il pregio di garantire l’anonimato di chi lo compila. In questo caso si suggerisce di costruire i moduli con alcuni accorgimenti tesi ad evitare, per quanto possibile, errori, quali la doppia votazione da parte della stessa persona, o votazione da parte di una persona che non ha titolo a farlo.

Preparazione concorso ordinario inglese