Home Alunni Come ti geolocalizzo il prof per le ripetizioni

Come ti geolocalizzo il prof per le ripetizioni

CONDIVIDI

Non si capisce se è per combattere il business delle ripetizioni private, che vale sembra 800 milioni in nero, o per offrire un servizio agli studenti o per mettere in campo un altro business o per sponsorizzare ancora di più il sito, sta di fatto che Sckuola.net ha aperto Skuola.net | Ripetizioni, una sorta marketplace online che con pochi click offre agli studenti la possibilità di prenotare il proprio “tutor” sia a domicilio sia per lezioni online, con pagamenti tracciati ed effettuati mediante carta di credito.

35.000 sarebbero i tutor registrati e pronti a dare ripetizioni ai ragazzi che, dopo essersi iscritti, prenotano una lezione tramite la piattaforma “Ripetizioni”, acquistando crediti che vengono aggiunti al suo profilo.

E se lo studente non è soddisfatto a fine lezione fornisce un feedback sulla prestazione e chiedere il rimborso.

ICOTEA_19_dentro articolo

I tutor sono “geolocalizzati” al momento della registrazione e incrociando queste informazioni, gli algoritmi forniscono all’utente i migliori tutor nelle vicinanze, disponibili sia per lezioni a domicilio che presso la propria residenza. Qualora la distanza sia eccessiva, c’è sempre la possibilità della lezione online.

 

{loadposition carta-docente}

 

La gran parte dei prof, circa il 50%, sono studenti universitari, ma ci sono anche neo-laureati e docenti di professione, compresi tutor con abilitazione o esperienza per alunni con difficoltà nell’apprendimento. Attualmente sono oltre 500 le materie coperte dal servizio: si va da matematica, a latino, chimica, informatica, greco, diritto, fisica e inglese. Inoltre c’è una sorta di servizio compiti per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado e della primaria.