Home Archivio storico 1998-2013 Generico Concorso “Guida sicura, un patto per i giovani”, premiate le classi vincitrici

Concorso “Guida sicura, un patto per i giovani”, premiate le classi vincitrici

CONDIVIDI
  • Credion
La scuola media statale ‘Antonio Sogliano’ di Napoli, classe III B, con lo spot ‘Se casco non rischio’. La scuola media ‘Vico-Alighieri’ di Grosseto, classe III E, con ‘Pronti a partire?. L’istituto di istruzione superiore [email protected] di Telese Terme, Benevento, V A Classico, con ‘She’s gone’. Sono le tre classi vincitrici del concorso nazionale sulla sicurezza stradale e la prevenzione “Guida sicura, un patto per i giovani”, promosso da Adiconsum e realizzato in collaborazione con Anvu, Associazione polizia locale d’Italia, con il contributo della Fondazione Ania per la sicurezza stradale, a cui hanno partecipato 21 istituti.
La premiazione è avvenuta il 14 gennaio a Roma, alla presenza di oltre 200 studenti, nella scuola media ‘Luigi Settembrini’ di Roma, durante la quale si sono effettuate prove di simulazione di guida, spiegato e provato il precursore e l’etilometro, da esperti del settore. La classe vincitrice, di Napoli, si è aggiudicata un assegno di 1.200 euro da spendere in materiale didattico; la seconda di 1.000 euro; la terza di 800.
Tutti i partecipanti – si legge in una nota dell’Adiconsum – hanno realizzato uno spot/videoclip sulla sicurezza stradale rivolto particolarmente ai giovani dagli 11 ai 26 anni, e la Giuria – composta da addetti al settore – che ha giudicato i lavori pervenuti si è basata su caratteristiche di efficacia del messaggio trasmesso, creatività nella realizzazione del video, coerenza con quanto richiesto dal bando e spendibilità del video che verrà utilizzato online, proprio in campagne di sensibilizzazione nei confronti di giovani neo patentati.