Home Archivio storico 1998-2013 Generico Cud 2013 ai pensionati solo on-line

Cud 2013 ai pensionati solo on-line

CONDIVIDI
  • Credion
La recente legge di stabilità ha previsto per le pubbliche amministrazioni l’utilizzo del canale telematico per l’invio di comunicazioni e certificazioni al cittadino allo scopo di abbattere tempi e costi di consegna.
Per tale ragione, da quest’anno l’Inps rende disponibile la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, pensione ed assimilati (CUD) in modalità telematica.
Il pensionato potrà visualizzare e stampare il proprio CUD dal sito istituzionale Inps, secondo il seguente percorso: Servizi al cittadino > Autenticazione utente (dove vanno inseriti il codice fiscale e il PIN), quindi selezionare Fascicolo previdenziale per il cittadino > Modelli > Cud Unificato.
Per visualizzare e stampare i CUD degli anni precedenti, il pensionato ex Inpdap dovrà seguire uno dei seguenti percorsi:
  • www.inps.it > Servizi al cittadino > Autenticazione utente (dove vanno inseriti il codice fiscale e il PIN) (vedi Collegamenti), quindi selezionare Servizi ex Inpdap;
  • www.inpdap.gov.it > Servizi in linea > Area Riservata Inps > Autenticazione utente (dove vanno inseriti il codice fiscale e il PIN).

Ma ci sono anche altre modalità per ottenere il Cud.
Ai cittadini in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata CEC-PAC, noto all’Istituto, il CUD verrà recapitato alla corrispondente casella PEC. 
Per coloro che ne faranno richiesta, comunque, sarà possibile ottenere il CUD in formato cartaceo attraverso gli sportelli veloci delle Agenzie dell’Istituto, le postazioni Informatiche self service, la Pec, i Centri di assistenza fiscale, gli Uffici postali aderenti al progetto “Reti Amiche”. 
Gli utenti ultraottantacinquenni titolari di indennità di accompagnamento possono richiedere telefonicamente, all’operatore dello Sportello Mobile della propria sede Inps l’invio a domicilio del certificato reddituale.
Comunque, per venire incontro alle esigenze di tutti coloro che non sono in possesso delle competenze e delle risorse necessarie all’utilizzo del canale telematico è stato attivato il numero verde 800.43.43.20 dedicato alla richiesta di spedizione del CUD al proprio domicilio, in aggiunta al tradizionale numero verde 803.164.
Il numero è gratuito per le chiamate da rete fissa e non è abilitato alle chiamate da telefoni cellulari, per i quali è invece disponibile il numero 06.164.164, a pagamento in base al proprio piano tariffario.
Il servizio, attivo 24 ore su 24 in modalità completamente automatica, è supportato dagli operatori del Contact Center dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 20.00 ed il sabato dalle 8.00 alle 14.00.
Il CUD può essere rilasciato anche a persona diversa dal titolare che dovrà esibire il proprio documento identificativo, la delega e la fotocopia del documento di riconoscimento dell’interessato.