Home Personale Deleghe legge 107, le insegnanti dell’asilo nido dovranno essere laureate. Novità anche...

Deleghe legge 107, le insegnanti dell’asilo nido dovranno essere laureate. Novità anche per sostegno

CONDIVIDI

Continua il lavoro del ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, sulle deleghe della legge 107. Il ministro, così come abbiamo già scritto (clicca qui), ne presenterà quattro, sabato in Consiglio dei Ministri: istruzione 0-6, riordino dei professionali, sostegno e scuole all’estero. Rinvio per la maturità, così come segnala il “Corriere della Sera”. Per tutto il resto – dal nuovo esame di maturità fino alla formazione dei docenti – ci sarà un rinvio di due mesi.

 

{loadposition carta-docente}

Icotea

 

Il pacchetto più corposo riguarda il comparto 0-6: anche gli asili nido diventano parte del percorso educativo, le insegnanti dovranno essere laureate (laurea triennale, provvedimento non retroattivo) e saranno coordinati a livello statale anche se gestiti dagli Enti locali.

Per il sostegno cambia la definizione del servizio che non sarà più reso al bambino ma alla classe: dovrebbe già essere così ma le norme non sono mai state del tutto applicate.

La terza delega riguarda la revisione dei percorsi dell’istruzione professionale, nel rispetto dell’articolo 117 della Costituzione, nonché raccordo con i percorsi dell’istruzione e formazione professionale. Infine la delega che riguarda il riordino delle scuole italiane all’estero.

 

{loadposition facebook}