Home Personale Diplomi e curriculum studente: i nuovi modelli

Diplomi e curriculum studente: i nuovi modelli

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Sono allegati al D.M. 6 agosto 2020, trasmesso con nota 15598 del 2 settembre, i modelli del diploma finale rilasciato in esito al superamento dell’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione e del curriculum dello studente.

Con il curriculum dello studente si introduce nel secondo ciclo di istruzione, a partire dall’a.s. 2020/2021, un documento di riferimento per l’esame di Stato e per l’orientamento dello studente.

Come si compila

La compilazione del curriculum dello studente avverrà su piattaforma informatica.

ICOTEA_19_dentro articolo

Composizione del curriculum

Parte 1: denominata “Istruzione e formazione”, riporta i dati relativi al profilo scolastico dello studente e gli elementi riconducibili alle competenze, conoscenze e abilità acquisite in ambito formale e relative al percorso di studi seguito. Essa sarà precompilata attraverso l’utilizzo delle informazioni presenti nel SIDI o nelle banche dati in utilizzo al Ministero.

Parte 2: denominata “Certificazioni”, riporta le certificazioni (linguistiche, informatiche o di eventuale altra tipologia) rilasciate allo studente da un Ente certificatore riconosciuto dal MIUR e la sua compilazione è a cura della scuola (se l’informazione è già presente nel sistema informativo) e/o dello studente per eventuali integrazioni.

Parte 3: denominata “Attività extrascolastiche”, è a cura esclusiva dello studente e contiene, in base al dettato della norma, le informazioni relative alle competenze, conoscenze e abilità acquisite in ambiti informali e non formali, con particolare riferimento alle attività professionali, culturali, artistiche e di pratiche musicali, sportive e di volontariato, svolte in ambito extra scolastico. Ogni studente avrà le credenziali per l’accesso alla piattaforma appositamente predisposta e sarà destinatario di specifiche attività di accompagnamento.

Tempistica

Da settembre a dicembre 2020: il lavoro sul Curriculum sarà svolto direttamente dall’Amministrazione centrale per l’implementazione e la compilazione della prima e della seconda parte con i dati già a sistema.

Entro novembre 2020: il M.I . terrà con i Direttori e i Dirigenti titolari degli Uffici Scolastici regionali, nelle forme che si renderanno possibili, una conferenza di servizio per la presentazione del modello e delle iniziative di accompagnamento e di introduzione del Curriculum.

Entro gennaio 2021: verrà emanata una nota dettagliata sulle modalità di apertura, consultazione, integrazione del curriculum da parte delle segreterie scolastiche in ambiente SIDI e di valorizzazione della terza parte da parte dello studente.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese