Home Attualità Docenti possono cambiare la mascherina a scuola ogni 4 ore. Lo dice...

Docenti possono cambiare la mascherina a scuola ogni 4 ore. Lo dice Miozzo (Cts)

CONDIVIDI
webaccademia 2020

La mascherina a scuola si deve indossare sempre, alla luce anche del nuovo dpcm. Ma non solo: gli insegnanti possono cambiarla ogni 4 ore se il loro orario di lavoro supera proprio le 4 ore. Sono le indicazioni che arrivano in seguito al tavolo nazionale permanente, a cui ha partecipato anche l’ANP.

E proprio dal resoconto dell’incontro fornito dall’associazione nazionale presidi, è emersa l’indicazione a cura di Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico.

In riferimento all’uso della mascherina a scuola, Miozzo ha infatti ricordato che il CTS ha espresso consenso unanime per l’uso obbligatorio della mascherina durante tutte le attività scolastiche in presenza, anche con il distanziamento di 1 metro in contesto statico.

ICOTEA_19_dentro articolo

Sappiamo bene che la decisione di rinunciare alle “rime buccali” è stata assunta in considerazione del fatto che in questo momento la curva epidemica è in preoccupante crescita e si rileva un rischio di contagio alto.

Un aspetto invece da evidenziare, emerso nel corso dell’incontro del 6 novembre, è quello che riguarda il cambio di mascherina chirurgica: Miozzo ha sottolineato che nei contesti sanitari, sicuramente più stressanti per l’integrità della mascherina chirurgica, la stessa viene cambiata ogni quattro ore. A scuola, quindi, secondo il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico, tale tempistica potrà essere prevista solo per i docenti che dovessero svolgere attività didattica per più di quattro ore. Gli studenti, invece, potranno usare la stessa mascherina per l’intera giornata a scuola.

Quale tipo di mascherina?

Abbiamo già spiegato che si può utilizzare anche la mascherina di comunità, monouso o lavabili o auto-prodotte, specifica il nuovo Dpcm, purché si prestino allo scopo, coprendo adeguatamente naso e bocca e garantendo allo stesso tempo il comfort necessario ad un eventuale uso prolungato della mascherina.

Le mascherine sono sicure anche per i bambini

Inoltre, alle preoccupazioni sollevate da molti genitori sull’uso della mascherina, è intervenuta anche l’immunologa dell’università di Padova, Antonella Viola, che ha rassicurato mamme e papà, preoccupati per la salute dei propri bambini, “costretti” ad utilizzare, dai 6 anni in su, la mascherina in tutti i contesti scolastici: “Le mascherine non rendono più difficile la respirazione – afferma Viola – perchè sono realizzate con materiali traspiranti che non bloccano l’ossigeno. La respirazione dunque avviene senza affanno, l’anidride carbonica non viene intrappolata e le mascherine non indeboliscono il sistema immunitario e non aumentano la possibilità di ammalarsi”.

Preparazione concorso ordinario inglese