Home Personale È necessario essere stati insegnanti per diventare dirigenti?

È necessario essere stati insegnanti per diventare dirigenti?

CONDIVIDI

Francia: Sì, è necessario essere insegnanti (agrégé o certifié), ovvero personale assimilato (professore in un liceo professionale, consigliere pedagogico [cioè incaricato di occuparsi dello sviluppo personale degli studenti al di fuori delle discipline], consigliere di orientamento o ancora professore-documentalista). Oppure ancora: personale delle scuole di primo grado, con il titolo di “professore delle scuole primarie” o direttore di una scuola primaria.

Renania del Nord-Vestfalia: Sì, è necessario. Il periodo di prova come insegnante dura tre anni; dopo di che sono richiesti almeno due anni per avere il diritto a candidarsi per un avanzamento (insegnante con compiti speciali o responsabile di dipartimento). Solo dopo queste esperienze sarà possibile candidarsi per la posizione di preside nei gradi base del sistema scolastico (elementari, ecc). Per i licei, le scuole comprensive e quelle professionali, sono necessarie ulteriori condizioni: è necessario aver precedentemente ricoperto un qualche tipo di incarico speciale all’interno della scuola, come vicario o capo dipartimento, coordinatore per materia o incarichi generali come giornate di formazione, questioni di genere, ecc.

Icotea

Inghilterra: In teoria, non è necessario essere un insegnante per poter diventare dirigente scolastico, ma in realtà lo sono quasi tutti.