Home Personale FAQ – L’offerta formativa, elaborazione, revisione e termini

FAQ – L’offerta formativa, elaborazione, revisione e termini

CONDIVIDI
  • Credion

Fra i compiti del collegio dei docenti rientra quello della elaborazione o della revisione del piano dell’offerta formativa.

Entro quale termine va elaborato o rivisto l’offerta formativa?

Icotea

L’art. 1 comma 12 della legge 107 del 2015, conosciuta come “ buona scuola” ha previsto che la revisione o l’elaborazione dell’offerta formativa vada effettuata entro il mese di ottobre.

Chi elabora l’offerta formativa?

L’offerta formativa, a seguito della modifica effettuata dalle legge 107 del 2015, va elaborata o rivista dal collegio dei docenti sulle indicazioni del dirigente scolastico.

Chi approva il documento relativo all’offerta formativa?

L’offerta formativa elaborata dal collegio dei docenti. Viene approvata dal Consiglio d’istituto.

Da chi viene pubblicizzato?

L’offerta formativa viene pubblicizzata dal D. S. attraverso la pubblicazione nel sito ufficiale della scuola.

Possono le famiglie dare suggerimenti da inserire nell’offerta formativa?

Si. Il comma 14 dell’art. 1, della legge 107 nell’attribuire al d.s. il compito di elaborare l’atto d’indirizzo da inviare al collegio dei docenti per l’elaborazione dell’offerta formativa afferma sentite le associazioni delle famiglie.

Quali programmazioni prevede l’offerta formativa?

L’offerta formativa prevede:

– la programmazione educativa

– la programmazione curriculare

– la programmazione extracurricolari

– la programmazione organizzativa

– la programmazione delle attività di aggiornamento