Home Attualità Festività natalizie a scuola? Per il 69% dei nostri lettori si devono...

Festività natalizie a scuola? Per il 69% dei nostri lettori si devono celebrare

CONDIVIDI

Festività natalizie a scuola? Si, secondo i lettori de ‘La Tecnica della Scuola’. Il sondaggio, lanciato nello scorso week-end, sta già assumendo una fisionomia ben definita.

Per il 69% dei nostri lettori la tradizione di festeggiare il Natale a scuola va mantenuta: l’Italia è un paese cattolico, pertanto, sarebbe un controsenso non festeggiare la festa più importante della religione cattolica.

Icotea

Per il 20% dei nostri lettori, invece, bisognerebbe lasciare le scuole libere di scegliere cosa festeggiare.

Il rimanente 10% si divide tra coloro che affermano che bisogna avere rispetto degli alunni di altre religioni (6,2%) e coloro i quali dichiarano che il problema non li riguarda (4,6%).

 

{loadposition bonus_1}

 

Ricordiamo che anche quest’anno si sono avute aspre polemiche sulle modalità di festeggiamento del Natale.

Il caso recente accaduto a Rozzano è solo uno dei tanti di come educatori, dirigenti e famiglie affrontino con approcci non più dello stesso tenore questo genere di iniziative, a causa del contesto sempre più multietnico dei discenti.

Il Natale non comporta solo simboli religiosi, ma anche messaggi di accoglienza e di pace universale. Che una scuola non può trascurare, proprio per il messaggio e il valore che incarnano.

I nostri lettori confermano che è giusto festeggiare il Natale a scuola attraverso i tradizionali simboli o celebrazioni, quindi i canti, le recite, l’allestimento del presepio.

 

[Sondaggio id=”23″]