Home Archivio storico 1998-2013 Attività parlamentare Grazia Deledda torna nelle scuole. Il Miur celebrerà “Canne al vento”

Grazia Deledda torna nelle scuole. Il Miur celebrerà “Canne al vento”

CONDIVIDI
  • Credion

Così Bruno Murgia deputato nuorese del Pdl, commenta il risultato del voto sull’atto parlamentare di cui era prima firmataria Elena Centemero (Pdl).
“Nel 2013 cade infatti il centenario della pubblicazione di “Canne al vento”, opera deleddiana conosciuta in tutto il mondo”. “Le Opere dell’Autrice sarda sono state inspiegabilmente espunte dai programmi ministeriali. Come richiesto dalla risoluzione, il Ministero si dovrà impegnare a celebrare in maniera adeguata la ricorrenza del centenario. Con il mio sostegno ho inteso dare una risposta all’impegno profuso dal professor Salvatore Liori, presidente dell’ISRE di Nuoro. Il premio Nobel sardo si occupò, infatti, anche di etnologia, collaborando con la “Rivista di tradizioni popolari italiane” per cui scrisse “Tradizioni popolari di Nuoro in Sardegna”. Lavoro di alta dignità scientifica”.
“Con il nostro voto rendiamo giustizia alla letteratura sarda e a quella italiana – conclude Murgia – Grazia Deledda è un’autrice di primaria importanza e merita un posto di rilievo all’interno dei programmi ministeriali”.