Home Personale Il Pd chiede intervento del ministro Madia sul personale Ata

Il Pd chiede intervento del ministro Madia sul personale Ata

CONDIVIDI

Il Gruppo del Pd alla Camera chiede un intervento del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica amministrazione, Marianna Madia, per sbloccare le assunzioni del personale ATA degli uffici di segreteria delle Istituzioni Scolastiche e garantire il turn over. Tra il 2012 e il 2014, a fronte di un incremento complessivo di quasi 90mila alunni, alle nostre scuole ci sono 50mila amministrativi in meno, tecnici e ausiliari, rispetto a soli quattro anni fa.

La trasformazione delle province in “città metropolitane” ha comportato il soprannumero di personale che deve essere ricollocato nella PA: in base ai dati del Dipartimento Funzione Pubblica del 16 novembre scorso si evince che il personale da ricollocare e che dovrebbe transitare negli uffici di segreteria delle Istituzioni Scolastiche è in numero di circa 500 unità.

Icotea

Per questo i deputati del Pd chiedono che sia consentito al MIUR di procedere all’assunzione del personale ATA necessario per far fronte alle esigenze organizzative delle nostre scuole.