Home Personale Il prof di religione fa vedere un video choc sull’aborto: sospeso, rischia...

Il prof di religione fa vedere un video choc sull’aborto: sospeso, rischia di non insegnare più

CONDIVIDI

Va bene conoscere e rendere partecipi gli studenti, ma quando è troppo è troppo! Come nel caso del professore di religione che ha voluto proiettare in una classe dell’istituto superiore Cardano di Milano un documentario, nudo e crudo, sull’aborto chirurgico: dopo un’ampia discussione, durata alcune lezioni, agli studenti è stato fatto vedere il filmato di trenta minuti dal titolo ‘L’urlo silenzioso’, girato dal ginecologo americano Bernard Nathanson nel 1984, che riporta in dettaglio l’eliminazione del feto.

Il fatto, scrivono alcune edizioni di quotidiani del capoluogo lombardo, ha scosso più di un ragazzo. E ancora di più un nutrito gruppo di genitori. Che hanno chiesto spiegazioni. A quel punto, inevitabilmente, il dirigente scolastico ha informato la Curia. Che ha immediatamente sospeso il docente, avviando anche la procedura di revoca dell’idoneità all’insegnamento della religione cattolica.

L’insegnante, G.N., 50 anni, insegnava nell’istituto milanese da 8 anni: potrebbero essere gli ultimi della sua carriera, almeno da insegnante di religione cattolica. 

ICOTEA_19_dentro articolo