Home Alunni Il ragazzo che vendeva snack multato di 5 mila euro

Il ragazzo che vendeva snack multato di 5 mila euro

CONDIVIDI
  • Credion

L’ormai famoso ragazzo dell’Itis Pininfarina di Moncalieri (Torino), prima sospeso e poi bocciato per aver ‘smerciato’ snack e bibite clandestinamente all’interno della scuola, ma pure premiato dalla Fondazione Einaudi con 500 euro, oggi rischia una multa abbastanza grossa: i vigili urbani di Moncalieri infatti hanno deciso di sanzionarlo perché la sua attività violava le regole del commercio e non era autorizzata.

 

{loadposition deleghe-107}

Icotea

 

La sanzione amministrativa, riporta La Stampa, di 5.176 euro, supera di qualche centinaio di euro i guadagni complessivi dell’attività dell’ultimo anno.