Home Attualità Il sondaggio sui ministri: per fiducia Madia all’ultimo posto. Precede Giannini

Il sondaggio sui ministri: per fiducia Madia all’ultimo posto. Precede Giannini

CONDIVIDI
  • Credion

Marianna Madia è in fondo alla classifica relativa alla fiducia che gli italiani hanno sui ministri, preceduta però dalla ministra dell’istruzione, Stefania Giannini.

Lo dicono i sondaggi svolti dalla Ipr Marketing sulla fiducia degli italiani ai ministri del governo Renzi, ricavato da un campione di mille cittadini maggiorenni residenti in Italia e disaggregati per sesso, età e area di residenza. Le interviste sono state realizzate il 28 novembre, nel bel mezzo delle polemiche sull’orario lavorativo. E proprio il ministro del Lavoro Poletti risulta essere quello più affidabile (36%) seguito dal responsabile dell’Economia Padoan (35%).

Icotea

La classifica è pubblicata da L’Espresso che aggiunge: i primi ministri ‘politici’ li troviamo al terzo e quarto posto: Graziano Del Rio (Infrastrutture e Trasporti) con il 28% e Dario Franceschini (Beni Culturali) con il 25%. A questi seguono Maurizio Martina (Agricoltura) e Angelino Alfano (Interno) appaiati in quinta posizione con il 24%. A metà classifica, invece, ci sono Roberta Pinotti (Difesa), settima con il 23%, e Maria Elena Boschi (Riforme), ottava con il 22% a pari merito con Paolo Gentiloni (Esteri) e Beatrice Lorenzin (Salute). A seguire ci sono poi Andrea Orlando (Giustizia) con il 21%, Federica Guidi (Sviluppo economico) e Gianluca Galletti (Ambiente) entrambi con il 19%, Stefania Giannini (Istruzione) con il 17%. All’ultimo posto Marianna Madia (Pubblica Amministrazione) con il 15%. La media della fiducia a tutti i ministri è del 23% e solo 6 su 15 fanno registrare un valore di fiducia maggiore. Altri 9, invece, rimangono sotto il valore medio.