Home Alunni In Fvg la dispersione scolastica più bassa d’Italia

In Fvg la dispersione scolastica più bassa d’Italia

CONDIVIDI

Il tasso di dispersione scolastica nel Friuli Venezia Giulia è al 6,9%: si tratta del dato più basso a livello nazionale, inferiore di oltre 4 punti rispetto alla media europea.

Un risultato sarebbe dovuto all’approvazione, da parte della giunta Fvg, delle linee guida dei percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP), di competenza regionale e di durata triennale o quadriennale, rivolti ai giovani di età inferiore ai 18 anni.

Il documento sulle linee guida definisce e contestualizza territorialmente le modalità di attuazione dell’offerta regionale di istruzione e formazione professionale, stabilisce gli standard minimi regionali relativi alla programmazione e all’organizzazione dei percorsi e le modalità di valutazione degli allievi.

ICOTEA_19_dentro articolo

«L’impegno della Regione nell’IeFP è importante  perché per l’anno scolastico 2017-18 si prevede il finanziamento di corsi per 4.184 allievi con oltre 28 milioni di euro e sappiamo che oltre il 90% di essi, dopo la qualifica o il diploma, lavora o continua gli studi».