Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni In Lombardia riparte la “Dote Scuola”: domande entro il 30 settembre

In Lombardia riparte la “Dote Scuola”: domande entro il 30 settembre

CONDIVIDI
  • Credion
Con il nuovo anno scolastico la Lombardia conferma la preferenza della Dote Scuola, una sorta di premio al merito riservato a studenti iscritti in scuole statali e paritarie, dall’esame di licenza media alla fine della scuola superiore, appartenenti a famiglie con un reddito Isee (Indicatore socio economico equivalente) pari o inferiore a 20.000 euro.
La selezione degli studenti avverrà sulla base dei risultati scolastici ottenuti nell’anno passato, il 2009/2010. 
“La Dote merito – ha spiegato durante la presentazione del progetto l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Gianni Rossoni – premia il talento dei ragazzi tenendo anche conto del reddito delle famiglie. Questo strumento si è indubbiamente rivelato più snello ed efficace rispetto alla vecchia formula delle borse di studio ed i dati ne danno conferma. Infatti l’anno scorso sono state erogate 7.233 Doti Merito a fronte delle circa 2.500 borse di studio riconosciute negli anni precedenti”.
Come gli altri anni, la domanda potrà essere formulata – tra mercoledì 1 settembre, alle 12.00 e  chiude giovedì 30 settembre, sempre alle 12.00 – direttamente via internet oppure presso il proprio Comune di residenza. La domanda per la Dote merito va presentata sul sistema informativo alla pagina I beneficiari, a conclusione dell’istruttoria, verranno avvisati con un messaggi via telefono cellulare, i comuni Sms, e ritireranno le Doti presso il Comune di residenza.