Home Personale Incontro al MIUR per mobilità 2018/2019 rinviato al 15 dicembre

Incontro al MIUR per mobilità 2018/2019 rinviato al 15 dicembre

CONDIVIDI

Il tanto atteso incontro sulla mobilità 2018/2019 è stato ufficialmente rinviato al venerdì 15 dicembre 2017.

I motivi del rinvio sono dovuti principalmente al fatto che domani è una giornata prefestiva, ma anche per il fatto che il Miur ha bisogno di confrontarsi politicamente con la Ministra Valeria Fedeli per capire su cosa potrà essere modificata l’ordinanza ministeriale della mobilità 2017/2018 rispetto a quella per l’anno 2018/2019.

Una delle criticità su cui intervenire era quella richiesta dai sindacati di aumentare la percentuale destinata ai trasferimenti interprovinciali almeno al 40%, riducendo dal 60% al 50% gli accantonamenti per le nuove immissioni in ruolo e riservando alla mobilità professionale il restante 10%.

In mezzo alla notizia

Inoltre c’era anche la richiesta di stabilizzare in organico di diritto tutti quei posti autorizzati nelle situazioni di fatto e i posti in deroga sul sostegno.

Infine c’era da discutere la possibilità di aumentare fino a 7/8 scuole le preferenze delle Istituzioni scolastiche per la mobilità, attualmente il numero massimo è di 5 scuole.

Si dovrà attendere fino al 15 dicembre per avere una risposta a questi interrogativi da parte del Miur.

CONDIVIDI