Home Personale Intervento di Chiné (Miur) su ammissione dei sindacati non firmatari ai tavoli...

Intervento di Chiné (Miur) su ammissione dei sindacati non firmatari ai tavoli contrattuali.

CONDIVIDI

Con nota inviata ai Direttori dei vari USR e a diversi capi dipartimento, il Capo di Gabinetto Giuseppe Chinè ha dato chiarimenti in merito all’ammissione delle organizzazioni sindacali non firmatarie ai tavoli della contrattazione integrativa e agli altri modelli relazionali previsti dal nuovo contratto.

Il Capo di Gabinetto ha spiegato che “ha chiesto all’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni di dirimere la questione derivante dalla mancata sottoscrizione del CCNL del Comparto istruzione e ricerca da parte del sindacato Snals Confsal, relativa all’ammissione delle OO.SS. non firmatararie” ai tavoli di cui sopra.

L’Agenzia ha spiegato il dott. Chinè “tenendo conto dei precedenti orientamenti e dei CCNL vigenti in tutti gli altri comparti del pubblico impiego” ha dato riscontro alla richiesta.

In mezzo alla notizia

“Nello specifico – si legge – viene chiarita, per tutti i modelli relazionali previsti ai vari livelli, la coincidenza con i soggetti titolati ad essere ammessi alla contrattazione integrativa e agli istituti di partecipazione con le sole organizzazioni sindacali firmatarie, fatte salve le prerogative delle RSU nei luoghi di lavoro”.

CONDIVIDI