Home Personale L’insegnante di religione cattolica all’interno delle riforme. Conferenza a Catania

L’insegnante di religione cattolica all’interno delle riforme. Conferenza a Catania

CONDIVIDI
  • Credion

La CISL Scuola di Catania, in collaborazione con la sezione CISL IRC catanese che da poco più di un anno lavora sulla provincia ed ha già diverse sedi distaccate nel territorio e con le Diocesi di Catania, Acireale e Caltagirone, ha organizzato un convegno studio dal titolo “L’I.R.C. all’interno delle riforme scolastiche” che si terrà nei giorni 21 e 22 ottobre nei locali dell’Istituto alberghiero “Karol Woityla” di Catania, situato in via Vittime civili di guerra 8, Catania.

Numerosi saranno gli ospiti tra cui ricordiamo l’Arcivescovo Metropolita di Catania Mons. Salvatore Gristina, la Dott.ssa Maria Luisa Altomonte dirigente USR Sicilia, il Direttore dell’Istituto teologico San Luca Prof. Padre Antonino De Maria, il Preside della Facoltà Teologica San Paolo Prof. Mons. Maurizio Paolo Aliotta, il Dott. Luca Girardi referente per gli IdR dell’USR Sicilia, il Dirigente dell’USP di Catania Dott. Emilio Grasso.

Icotea

La CISL da sempre ha attenzionato gli Insegnanti di Religione il cui concorso, espletato nel 2004, si deve proprio all’azione di questa organizzazione sindacale.

Oggi, dopo trent’anni dall’intesa e dopo le numerose riforme che hanno attraversato la scuola, la CISL sente il bisogno di fare il punto sulla situazione riguardante questa categoria d’insegnanti, per vedere quale percorso normativo si è seguito, qual è oggi la legislazione vigente e quali sono gli orientamenti e le prospettive future.

Questi sono i motivi che hanno spinto Giuseppe Denaro, Segretario Generale Provinciale CISL Scuola di Catania a lanciare l’idea del convegno, prontamente accolta dal Prof. Carmelo Mirisola Referente Provinciale CISL IRC Catania e dai Coordinatori Provinciali IRC. Tutti hanno agito con la consapevolezza dell’importanza del tema che verrà trattato e della necessità che questo sindacato di così grande forza, visti i suoi cinque milioni d’iscritti, continui ad interessarsi e a fornire il proprio appoggio agli IdR.

L’impegno del Sindacato nazionale è sottolineato dalla presenza al convegno della Dott.ssa Rosa Mongillo Segretario Nazionale CISL Scuola IRC che interverrà nei lavori. Un grande apporto sarà dato dai relatori tra cui ricordiamo il Preside Prof. Sergio Cicatelli di chiara fama la cui preparazione nel campo normativo riguardante proprio gli IdR è conosciuta attraverso i suoi numerosi manuali pubblicati e i molteplici interventi svolti in svariate sedi e che tratterà l’argomento riguardante le ricadute normative riguardanti l’IRC all’interno delle riforme scolastiche.

Altri interventi saranno curati dal Prof. Michele Manzo, Consulente CISL Scuola Lazio, già membro del Consiglio Nazionale della Pubblica Istruzione; dalla Professoressa Barbara Condorelli Segretaria del Coordinamento Regionale IRC per la Sicilia; l’Avv. Dino Caudullo che si soffermerà sulle prospettive per i precari.

Il convegno si presenta particolarmente interessante e ricco, promettendo di produrre degli atti di grande utilità e di significativo apporto all’argomento.

Invitati sono tutti i Docenti di Religione sia di ruolo che non e gli studenti degli istituti teologici; si ricorda che è previsto l’esonero dal servizio e un attestato di partecipazione.