Home Didattica La geometria dinamica e il laboratorio di matematica

La geometria dinamica e il laboratorio di matematica

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Abbiamo già spiegato in un articolo precedente cosa intendiamo per laboratorio di matematica. Ma come fare un laboratorio di matematica con la geometria dinamica? E soprattutto cosa intendiamo per geometria dinamica?

La geometria dinamica

La geometria dinamica è quella che permette di sperimentare le proprietà delle figure geometriche in ambienti di apprendimento dinamici e tendenzialmente interattivi. Ecco, per sintetizzare: la geometria dinamica è la geometria interattiva. Da fare al computer, insomma, spesso con un approccio ludico.

Per entrare nel merito del funzionamento della geometria dinamica, la nostra formatrice Domenica Margarone ci spiegherà le basi di Geogebra 6 livello base, un software di geometria dinamica, altamente funzionale alla didattica della matematica e al laboratorio di matematica.

ICOTEA_19_dentro articolo

Descrizione del corso

I software di geometria dinamica hanno un ruolo di rilievo per la didattica perché permettono un’interazione dinamica con gli oggetti della matematica, che possono essere all’occorrenza modificati consentendo un modo diverso di insegnare e di apprendere.
Fra questi merita una considerazione particolare GeoGebra, un software scaricabile liberamente che offre un approccio alla disciplina rigoroso sul piano scientifico e accattivante nella presentazione. GeoGebra fornisce strumenti per lo studio non solo della geometria del piano e dello spazio, ma anche dell’algebra, dell’analisi e della statistica. Alla costruzione di punti, vettori, segmenti, rette, coniche e funzioni, si affianca inoltre la possibilità di disporre contemporaneamente delle loro coordinate ed equazioni. Geometria, algebra, CAS e foglio di calcolo sono cioè collegati fra loro in maniera dinamica e questo favorisce negli allievi un apprendimento efficace e senza compartimenti stagni fra i diversi ambiti della matematica.
GeoGebra viene inoltre continuamente aggiornato e implementato ed è così arrivato alla versione GeoGebra 6 che è quella che utilizzeremo in questa nuova edizione del corso.

Gli obiettivi

  • Conoscere la struttura del software didattico GeoGebra e approfondire le possibilità di utilizzo, oltre il suo abituale campo di applicazione, cioè la geometria, per affrontare anche argomenti di algebra e di analisi;
  • Conoscere la struttura del software didattico GeoGebra e approfondire le possibilità di utilizzo, oltre il suo abituale campo di applicazione, cioè la geometria, per affrontare anche argomenti di algebra e di analisi;
  • Consentire ai docenti di esercitarsi nell’uso di schede didattiche, non per utilizzarle in maniera passiva, ma per esaminarle criticamente ed acquisire competenze sia per rielaborare quelle esistenti sia per crearne di nuove, adattandole alle reali conoscenze e abilità degli allievi cui l’intervento didattico è destinato.

Il corso è in programma il 21 e il 28 settembre e il 2 ottobre. Per maggiori informazioni clicca sul link: https://corsi.tecnicadellascuola.it/corsi/webinar/geogebra-6-e-la-matematica-livello-base/

Preparazione concorso ordinario inglese