Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni Lazio: borse di studio ai figli di lavoratori svantaggiati

Lazio: borse di studio ai figli di lavoratori svantaggiati

CONDIVIDI
  • Credion
Questi i requisiti richiestiper poter usufruire del beneficio:
a.        risultare iscritti per l’anno scolastico 2010/2011 alle scuole secondarie di secondo grado statali o paritarie;
b.       essere in regola con la durata legale del corso di studi (condizione non necessaria per gli studenti disabili);
c.        risultare fiscalmente a carico della famiglia cui appartiene il soggetto richiedente;
d.       avere almeno un genitore o tutore, rientrante nelle condizioni indicate dal bando;
e.       essere residenti nella Regione Lazio almeno alla data di presentazione della richiesta;
f.         avere riportato nell’anno scolastico precedente una media superiore ad otto decimi; nel caso di iscrizione al primo anno delle scuole secondarie di secondo grado si assume a riferimento la media riportata nell’ultimo anno di scuola secondaria di primo grado;
g.        appartenere a nucleo familiare con indicatore della situazione economica equivalente non superiore ad euro 35.000.
Le richieste devono essere presentate utilizzando la specifica modulistica messa a disposizione dalla Regione, accompagnata da copia di attestazione ISEE, fotocopia di documento d’identità in corso di validità del richiedente e autocertificazione o documentazione comprovante lo stato dichiarato.
La consegna può avvenire a mano o mediante spedizione postale con raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:
Regione Lazio – Direzione regionale “Formazione e Lavoro” – Area DB/05/01 – via Rosa Raimondi Garibaldi, 7 – 00145 Roma.
La presentazione della richiesta deve essere effettuata fino alle ore 16.00 del 2 dicembre 2011.

Per informazioni:http://www.portalavoro.regione.lazio.it/.