Home Archivio storico 1998-2013 Generico Letture di Costituzione nella biblioteca Chigiana

Letture di Costituzione nella biblioteca Chigiana

CONDIVIDI
  • Credion
Chissà come si sarà emozionata la selezionata rappresentanza degli studenti dei licei romani Visconti e Righi nel leggere la Costituzione italiana all’interno di uno dei luoghi istituzionali più indicati per vivere questo genere di esperienza: la storica biblioteca Chigiana a Palazzo Chigi. Come se non bastasse, la lettura, svolta la mattina del 24 maggio, è stata realizzata alla presenza del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta. Il commento delle nostre norme costituzionali è stato realizzato dal segretario generale della Presidenza del Consiglio, Manlio Strano: le sue parole ed interpretazioni si sono soffermate, in particolare, sulla parte della Costituzione relativa all’ordinamento del Governo ed hanno offerto agli studenti una conoscenza diretta, in particolare, delle attività e dei compiti del Presidente del Consiglio e del Consiglio dei Ministri nel nostro sistema istituzionale.
L’incontro si è concluso con una visita dei ragazzi alla sala del Consiglio dei Ministri, dove il Sottosegretario Letta ha espresso agli studenti l’auspicio, che “grazie al loro impegno, alla loro intelligenza e alla loro energia, possano un giorno tornarvi per ricoprire un incarico di governo al servizio del Paese”. L’iniziativa, rientra nell’ambito di quelle previste per la prima “Giornata nazionale per la promozione della lettura”, istituita con decreto del Presidente del Consiglio il 15 luglio 2009 e svoltasi positivamente lo scorso 21 maggio.