Home Attualità L’importanza di conseguire un titolo di studio

L’importanza di conseguire un titolo di studio

CONDIVIDI
  • Credion

Al giorno d’oggi si tende a dubitare sempre di più dell’utilità di una laurea nel mondo del lavoro in rapporto alla crisi economica dilagante. Quel “semplice pezzo di carta”, come spesso lo si sente nominare, appare secondario e poco importante se si osservano i dati sulla disoccupazione giovanile. Oggi non si capisce l’importanza di conseguire un titolo di studio e questo non rassicura le nuove generazioni, che si trovano davanti a continui rifiuti da parte di aziende e recruiter.
Tra le motivazioni a sostegno di questa tesi vi è la convinzione che i laureati siano troppi rispetto ai posti disponibili in fase di assunzione. Inoltre il tempo impiegato a conseguire una laurea sembra quasi “sprecato” e quindi si preferisce riversare tutte le proprie energie sulla ricerca di un lavoro.

L’importanza di conseguire una laurea

Al contrario di quanto si pensi, però, possedere un titolo di studio è tutt’altro che superfluo. Oltre ad arricchire il proprio bagaglio culturale, la laurea funge da garanzia per le aziende che vogliono puntare sulla qualità. Nonostante l’attuale situazione economica negativa, il titolo accademico garantisce comunque maggiori opportunità è costituisce una marcia in più al momento di intraprendere la ricerca lavorativa. L’importanza di conseguire un titolo di studio è di conseguenza fondamentale. Ovviamente piano di studi e qualità dell’offerta formativa sono alla base di questo ragionamento, motivo per cui Istituti Universitari come ICOTEA puntano sempre più all’eccellenza. I percorsi in erogazione sono tutti fruibili a distanza in modalità blended, attraverso una piattaforma e-learning attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Icotea

In particolare ICOTEA è una S.S.M.L. accreditata dal Ministero che da sempre sceglie di andare incontro alle esigenze personali e professionali dei propri corsisti. Ad esempio, il corso di Laurea Triennale in Mediazione Linguistica consente di acquisire 180 CFU e una formazione culturale e linguistica in due lingue straniere.

Con ICOTEA, poi, è possibile rateizzare l’importo complessivo senza costi aggiuntivi e usufruire di un Voucher Formativo per abbattere i costi del percorso. Il materiale formativo è reso disponibile entro 24h dall’iscrizione e le lezioni sono fruibili in modalità Scorm.

ICOTEA è accreditata dal MIUR con Decreto del 23/09/2013 – G.U. n. 242 del 15/10/2013. Per saperne di più, visita il sito www.icotea.it o scrivi una mail a [email protected] per ricevere maggiori informazioni.

PUBBLIREDAZIONALE