Home Politica scolastica Locri: sequestrate due scuole abusive

Locri: sequestrate due scuole abusive

CONDIVIDI
  • GUERINI

Si parla spesso di scuola chiuse per rischio crolli o per lavori di manutenzione complessi e urgenti.
Talora accade anche che le scuole vengano chiuse per le proibitive condizioni meteo.
Mancava però il caso di scuole chiuse perchè ospitate in edifici “totalmente abusivi”: sta accadendo in queste ore a Locri,  dove nella mattinata di venerdì 7 le forse dell’ordine si sono presentate di fronte all’entrata dell’Istituto statale d’Arte “Panetta” e dell’Istituto professionale della città calabrese per mettere i sigilli agli edifici.
Secondo le prime notizie delle agenzie di stampa e dei siti web locali, i due edifici sono stati posti sotto sequestro preventivo in quanto risulterebbero del tutto “abusivi”.
L’operazione che ha portato alla chiusura delle due scuole è il risultato di una lunga e complessa indagine denominata Euro Scuola, iniziata già due anni  fa.
Nell’ambito dell’operazione sono state arrestate finora non meno di una dozzina di persone e sono stati sottoposti a sequestro, per la successiva confisca, beni e immobili personali per un valore di diversi milioni di euro.