Home Attualità Maestro elementare insegna Pasolini e la Bibbia: sospeso e trasferito

Maestro elementare insegna Pasolini e la Bibbia: sospeso e trasferito

CONDIVIDI
  • Credion

Accade in Francia. Un docente, Matthieu Faucher, 37 anni, laureato in lettere classiche e amante della cultura antica, è stato multato e trasferito per aver fatto studiare ai suoi alunni la Bibbia e aver proiettato in classe il film di Pier Paolo Pasolini “Il Vangelo secondo Matteo”.

Il maestro elementare, riporta La Repubblica, è stato accusato dai suoi superiori di aver infranto il suo dovere di neutralità e di aver fatto proselitismo: “Sono vittima di un abuso di potere, di chi confonde ateismo e laicismo”, afferma. Faucher insegna a Malicornay, comune di 200 anime a 300 km a sud di Parigi.

Gli ispettori dell’Educazione nazionale gli fanno visita dopo la segnalazione di un “comitato di genitori degli alunni” che lo aveva denunciato per aver trasgredito i principi della scuola repubblicana.

L’inchiesta va avanti e il 29 maggio scorso la commissione disciplinare emette il verdetto: Faucher viene trasferito nella scuola di un altro villaggio. Secondo la commissione i testi di studio sottoposti a bambini di 9-10 anni non sono adeguati.