Home Ordinamento scolastico Mancherebbero oltre 4mila prof in Emila Romagna

Mancherebbero oltre 4mila prof in Emila Romagna

CONDIVIDI

In Emilia-Romagna mancano “almeno 3.500 docenti di posto comune, 600 di sostegno e 1.100 posti di personale amministrativo, tecnico e ausiliario”.

A lanciare l’allarme sono i sindacati secondo cui c’è una sproporzione eccessiva tra “le risorse assegnate dal ministero e le esigenze effettive delle scuole del territorio”, che potrebbe mettere a rischio l’avvio dell’anno scolastico e il funzionamento delle scuole.

Icotea

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

 

Di contro, dicono i sindacati, aumenta la popolazione scolastica, con “circa 7mila studenti in più dello scorso anno, pari all’1,31%, contro una media nazionale dello 0,31%”. Se poi si aggiunge la forte richiesta di iscrizione alla scuola dell’infanzia statale, l’alta percentuale di flussi migratori e di ricongiungimenti familiari, l’aumento degli alunni con disabilità, e l’esigenza di personale docente e ata aggiuntivo a causa di problematiche ancora esistenti nelle zone del sisma, si può di dire che la richiesta di personale è ancora più forte.