Home Archivio storico 1998-2013 Esami di Stato Materie d’esame, latino al classico e matematica allo scientifico

Materie d’esame, latino al classico e matematica allo scientifico

CONDIVIDI
  • Credion

Dopo la pubblicazione della legge sulla riforma degli esami di Stato (legge n. 1 dell’11 gennaio 2007, riportata sulla Gazzetta Ufficiale n. 10 del 13 gennaio 2007), il ministro Giuseppe Fioroni ha reso note con apposito comunicato le materie della seconda prova scritta all’esame di Stato 2007 (nel box degli "Approfondimenti" l’elenco completo relativamente ai corsi ordinari e a quelli di progettazione assistita a.s. 2006/2007 nonché l’elenco riguardante i corsi sperimentali) e le materie da affidare ai membri esterni delle commissioni.
Le seconde prove sono e prevedono: per il liceo classico il Latino, per lo scientifico la matematica, per il liceo Linguistico Lingua straniera, per l’Artistico la Figura disegnata, Pedagogia per il Pedagogico, per gli istituti tecnici per Geometri la Topografia.
Per conoscere più approfonditamente: le materie oggetto della seconda prova scritta; le modalità e termini per l’affidamento delle materie oggetto degli esami di Stato ai commissari esterni e i criteri e le modalità di nomina, designazione e sostituzione dei componenti le commissioni degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studi di istruzione secondaria superiore (D.M. n. 6 del 17 gennaio 2007); le norme per lo svolgimento per l’anno scolastico 2006/2007 degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore nelle classi sperimentali autorizzate (D.M. n. 8 del 17 gennaio 2007), consulta il box allegati "Approfondimenti" in alto a destra della pagina.
Fioroni, inoltre, in allegato alle materie d’esame, ha pubblicato la circolare n. 5, del 17 gennaio 2007, prot. n. 425 recante come oggetto: Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore. Anno scolastico 2006-2007. Nota esplicativa degli aspetti connessi alla legge 11/1/2007 n.1.